Compostaggio domestico

Chi ha un orto oppure un giardino può effettuare il compostaggio domestico dei rifiuti organici. Basta acquistare il composter (il contenitore in cui bisogna introdurre i rifiuti) e collocarlo in un punto ombreggiato del proprio orto o giardino, direttamente sul terreno. Il compost è il prodotto finale del processo di trasformazione biologica delle sostanze organiche che da vita ad un fertilizzante naturale utilizzabile per concimare i terreni o i vasi dei fiori.

Seguendo le istruzioni allegate al composter, si scoprirà quanto è facile:

  • 1. ridurre la quantità dei rifiuti che si buttano nella pattumiera;
  • 2. ottenere un ottimo fertilizzante naturale a costo zero;
  • 3. ridurre l’utilizzo di sostanze chimiche.

All’interno del composter si possono inserire:
rametti tagliati, foglie, terra di vasi, segatura, fiori appassiti, sfalci d’erba, bucce di patate e di frutta, gusci d’uovo, fondi di thè e caffè, resti delle verdure.

Per i cittadini residenti nei Comuni della Valle Camonica c’è la possibilità di acquistare
a prezzi agevolati tre tipologie di composter: da 310 litri, da 700 litri oppure da 410 litri.
Per avere maggiori informazioni bisogna rivolgersi al numero verde gratuito di Valle
Camonica Servizi 800 – 434211.